ITA Linea Zero presenta a Light + Building 2018 i nuovi prodotti Building e Prisma di Enea Ferrari, Lazer di LZ Lab, Amanda e Folio del design studio di MM Company e Dalia, Cut di Matteo Agati. Milano, 4 febbraio 2018 – Linea Zero, brand di illuminazione per gli spazi domestici e contract, espone una selezione di nuovi prodotti 100% made in Italy, al Light + Building 2018 di Francoforte, fiera

LINEA ZERO E SIMEONI ARTI GRAFICHE: PERSONALIZZAZIONE LUMINOSA Milano, ottobre 2017 – Il brand di illuminazione Linea Zero e l’azienda di stampa Simeoni Arti Grafiche partecipano, con una personalizzazione luminosa, al collettivo “Allestire Decor Lab” organizzato dalla rivista Allestire presso gli spazi dell’Opificio 31 a Milano, in via Tortona 31. Lo spazio è stato aperto al pubblico il 12 ottobre 2017, con un’inaugurazione in concomitanza di ViscomItalia, la mostra-convegno internazionale

LE NUOVE COLLEZIONI DI LAMPADE LINEA ZERO PRESENTATE AL SALONE DEL MOBILE 2016 PRESSO LO STAND DI FRATELLI MIRANDOLA Fondata nel 1973 da Enea Ferrari, LINEA ZERO è un’azienda di illuminazione che coniuga artigianalità made in Italy e materiali ‘smart’, come il Polilux, che esalta la diffusione della luce e assicura la massima resistenza agli urti. In occasione del Salone del Mobile di Milano, LINEA ZERO presenta le nuove collezioni

LINEA ZERO PARTECIPA A LIGHT+BUILDING Fondata nel 1973 da Enea Ferrari, LINEA ZERO è un’azienda di illuminazione che coniuga artigianalità made in Italy e materiali ‘smart’, come il Polilux, che esalta la diffusione della luce e assicura la massima resistenza agli urti. In occasione della fiera Light Building 2016 a Francoforte, LINEA ZERO presenta le nuove collezioni che raccontano l’essenza dello stile del brand, definibile come ‘smart lighting’. Tra le

La decorazione di un ambiente risulta tanto importante quanto i mobili che lo arredano. Anche gli elementi decorativi infatti danno voce alla sensibilità e al gusto di chi vive un determinato spazio, contribuendo a creare una dimensione propria dove poter rilassarsi e sentirsi a proprio agio. La luce in sé rappresenta un elemento di grande effetto, capace di valorizzare disposizione e geometria dell’arredo e di dare senso alla distribuzione degli

Luci d’Artista, a Torino, è ormai un’istituzione. Quest’anno, per la sua 18esima edizione, la città si accende durante il periodo natalizio. Dal 31 ottobre al 10 gennaio ospita venticinque installazioni luminose, alcune appartenenti alla collezione della manifestazione, altre inedite. L’evento, finanziato dalla fondazione CRT, si svolge come da tradizione esclusivamente en plein air, in luoghi significativi della città, e permette a tutti di godere dell’arte e della magia delle luci.