LINEA ZERO E SIMEONI ARTI GRAFICHE: PERSONALIZZAZIONE LUMINOSA Milano, ottobre 2017 – Il brand di illuminazione Linea Zero e l’azienda di stampa Simeoni Arti Grafiche partecipano al collettivo “Allestire Decor Lab” organizzato dalla rivista Allestire presso gli spazi dell’Opificio 31 a Milano, in via Tortona 31. Lo spazio è stato aperto al pubblico il 12 ottobre 2017, con un’inaugurazione in concomitanza di ViscomItalia, la mostra-convegno internazionale per la Comunicazione Visiva

Linea Zero, azienda leader nel settore dell’illuminazione di interni, celebra il 79esimo compleanno del suo fondatore Enea Ferrari. E’ stata fondata a Verona nel 1973 da Enea Ferrari. Grazie ai suoi progetti, ha permesso a Linea Zero di evolversi per diventare un punto di riferimento nella produzione di lampade contemporanee e funzionali.

La decorazione di un ambiente risulta tanto importante quanto i mobili che lo arredano. Anche gli elementi decorativi infatti danno voce alla sensibilità e al gusto di chi vive un determinato spazio, contribuendo a creare una dimensione propria dove poter rilassarsi e sentirsi a proprio agio. La luce in sé rappresenta un elemento ornamentale di grande effetto, capace di valorizzare la disposizione e la geometria dell’arredo e di dare senso

I bambini, si sa, adorano sognare e tradurre i loro pensieri in colori e forme su carta. La loro immaginazione li spinge sempre oltre, ed è necessario che crescano in un ambiente in cui la creatività sia costantemente stimolata. Con l’arrivo del nuovo anno, perché non fare questo regalo al vostro bambino? Riempire di luce e colore la sua cameretta, e dargli nuovi spunti per fantasticare! Linea Zero da più di

L’architettura e gli interior che caratterizzano le città più d’avanguardia si sviluppano sulla base di un concetto fondamentale: la forma segue la funzione. Uno spazio, perciò, è bello se risponde in maniera adeguata alle funzioni per le quali è stato concepito e progettato, e non necessita di troppi ornamenti per essere davvero completo. Questa “filosofia”, estesa all’atto concreto dell’arredare, si traduce non necessariamente in uno stile asettico, ma invita ad

Se si parla di casa una delle prime parole che associamo è sicuramente famiglia. Il calore dei sorrisi, della tavola imbandita, del chiacchiericcio, dell’atmosfera di gioia rimanda necessariamente ai nostri affetti e alle persone cui teniamo di più, tutte diverse fra loro ma accomunate dalle stesse emozioni. Molto spesso, però, capita di non riuscire ad individuare la giusta luce che illumini tutto questo, e si finisce con l’avere zone buie,

Addobbare la casa per le feste è una tradizione rispettata in tutto il mondo, che coinvolge famiglia e amici, creando un’occasione per condividere un momento di relax. Le tradizioni però vanno reinterpretate, e rigenerare la casa per feste può essere un modo per donare all’ambiente in cui si vive e a se stessi un tocco di freschezza e creatività. Rinnovare non sempre vuol dire stravolgere completamente il proprio habitat, perché

Arredare una cameretta è un momento di partecipazione e dialogo tra bambini e genitori, soprattutto durante le festività, quando i piccoli sono a casa e possono godere del calore della famiglia. Coinvolgerli nella scelta degli elementi che compongono lo spazio in cui giocano, imparano e crescono offre loro la possibilità di esprimersi e divertirsi, facilitando anche agli adulti la strada da percorrere. Linea Zero ha maturato un’esperienza decennale nell’ambito delle

Luci d’Artista, a Torino, è ormai un’istituzione. Quest’anno, per la sua 18esima edizione, la città si accende durante il periodo natalizio, dal 31 ottobre al 10 gennaio, e ospita venticinque installazioni luminose, alcune appartenenti alla collezione della manifestazione, altre inedite. L’evento, finanziato dalla fondazione CRT, si svolge come da tradizione esclusivamente en plein air, in luoghi significativi della città, e permette a tutti di godere dell’arte e della magia delle